La potenza di un'immagine






˵Sei come una teiera sul fuoco che ha finito l'acqua, ma il fuoco continua a bruciare˶
                                                                                                                            (F. Pessoa)
Ferdinando Pessoa, scrittore e poeta portoghese considerato tra i più celebri del novecento, sapeva bene come rendere comprensibile qualcosa che per qualche motivo non si riesce ad esprimere. E' la metafora, una figura retorica che trasferisce un significato in un'immagine. L'immagine prodotta è un condensato di significati, emozioni, affetti, e un ponte profondo che collega gli esseri umani.
Spesso i pazienti, nel tentativo di comunicare i loro vissuti, non possono fare a meno di usare le metafore, che costituiscono il mezzo più efficace per rimandare un’idea sulla loro situazione.
Il paziente nel suo raccontare e nel suo raccontarsi,  esprime le sue difficoltà ricorrendo spesso ad espressioni metaforiche, che sono  una finestra sulla sua esperienza del mondo.

La metafora è uno strumento utilizzato nel lavoro terapeutico: lo psicologo ascolta e accoglie il vissuto emotivo del paziente che passa attraverso la metafora. L'immagine prodotta è uno specchio che riflette l’immagine che il paziente ha di sé, della propria vita, o degli altri. Tali immagini possono diventare una chiave per il cambiamento e rappresentare un accesso privilegiato al mondo emotivo e affettivo del paziente. 
 ˵Sei come una teiera sul fuoco che ha finito l'acqua, ma il fuoco continua a bruciare˶

Per decidere di affrontare i propri sintomi psicologici e sessuali ci vuole coraggio e la capacità di riconoscere un reale disagio. E' la parte sana della personalità della persona che soffre che potrà produrre una metafora, un'immagine, come quella proposta dal grande poeta portoghese Ferdinando Pessoa, che la accompagnerà a sentire realmente il bisogno di un sostegno psicologico.

Pensare di farcela da soli, partire per una vacanza, iscriversi in palestra, rifugiarsi nella chat, cambiare continuamente partner sessuale... sono alcune delle condizioni in cui si è finita l'acqua. 
La teiera, la propria vita, ha iniziato e continua a bruciare se non si ferma l'incendio.




 

Hai una curiosità su questo argomento?
Scrivi al servizio gratuito via mail SexoPost@ a cura del Dr. Antonio Dessì.
Scrivi all'indirizzo: sessuologiacagliari@tiscali.it




Responses

2 Respones to "La potenza di un'immagine"

barbara ha detto...

sempre delicato e sensibile
tanti auguri e continua a scrivere...


24 dicembre 2009 17:09
barbara ha detto...

sempre delicato e sensibile
tanti auguri e continua a scrivere...


24 dicembre 2009 17:09
|
 
Return to top of page Copyright © 2010-2013 | E' espressamente vietato riprodurre e diffondere, integralmente o parzialmente, i contenuti di Sessuologia Cagliari Blog senza autorizzazione scritta dell’autore e senza citarne la fonte. Per richiedere l'autorizzazione consultare la sezione Informazioni e Contatti. Create by HackTutors