Tutta colpa della consulenza di coppia!



Se ci separiamo sarà colpa della consulenza di coppia! L'intervento sulle problematiche sessuali di coppia è un compito arduo. Una delle principali difficoltà è la convinzione, che molti soggetti hanno, che la vita di una coppia, specie in ambito sessuale, costituisca un aspetto assolutamente privato e che qualsiasi intervento esterno sia pericoloso perchè in grado di alterare equilibri delicati (in realtà già alterati)Una consulenza di coppia porta a separarsi?

Laura è coniugata da 12 anni con Carlo, più giovane di 2 anni. La loro coppia già al primo anno di matrimonio è stata parecchio impegnata per l'arrivo di due figli (a distanza di due anni l'uno dall'altra). Con l'andare del tempo Laura decide di richiedere una consulenza perchè da quasi un anno non riesce più ad avere un rapporto sessuale con Carlo, suo marito. "Voglio risolvere tutto senza coinvolgere mio marito, perchè la consulenza di coppia servirebbe solo a separarci ed io non voglio".
Fare tutto da sola e salvare una coppia: questa la richiesta di Laura. 
La consulenza e la terapia  per problematiche sessuali di coppia è diventata un’esigenza sempre più comune: in tanti si sentono paralizzati da tutta una serie di problematiche, presenti all’interno della loro relazione di coppia, che conferiscono un profondo stato di malessere ad entrambi e a cui, da soli, per quanti sforzi si facciano, non si riesce a trovare una soluzione efficace.
Una delle resistenze maggiori all'inizio di un percorso di coppia è il pensiero, da parte di chi fa richiesta di consulenza, che parlare davanti ad un esperto porterà alla separazione e che durante la terapia l'esperto rivelerà i segreti inconfessabili al partner "ignaro/a" di tutto.

Gli strumenti e tecniche per l'intervento sulla sfera relazionale e sessuale della coppia hanno come principale obiettivo quello di fornire conoscenze utili ad aumentare i livelli di consapevolezza individuale, osservando le dinamiche relazionali di coppia, al fine di costruire dei percorsi concreti di risoluzione dei problemi.

La formazione della coppia e il progetto di costruzione di una famiglia si snoda attraverso una serie di fasi più o meno significative e destabilizzanti, che impongono una continua rinegoziazione dell'equilibrio della coppia, per mentenerne la stabilità in una prospettiva di evoluzione.

La consulenza ed eventuale terapia di coppia è indicata in momenti di particolari contingenze, in cui la coppia già costituita può entrare in una fase di stallo e di sofferenza.
La consulenza di coppia prevede, quando possibile, delle sedute di consultazione con i singoli partner presi separatamente. Talvolta questo aspetto favorisce l'insorgere di sentimenti di ansia, angoscia e frustrazione. L'obiettivo di questa procedura è quella di esaminare, all'interno di un percorso diagnostico della relazione di coppia, sia le dinamiche intrapsichiche dei singoli sia quelle interpersonali della coppia al fine di mettere a fuoco l'origine delle difficoltà, ma soprattutto i motivi dello stallo e della conflittualità, onde modificare al meglio l'assetto e la progettualità della coppia.
La psicoterapia di coppia non è sinonimo di separazione o riconciliazione forzata, ma è un tentativo per far raggiungere alla coppia un equilibrio più funzionale e più maturo.



Hai una curiosità su questo argomento?

Commenta questo articolo o scrivi a SexoPost@
il servizio gratuito via mail. Scrivi a
sessuologiacagliari@tiscali.it


Nella prima parte di questo articolo ogni riferimento a cose, persone o fatti realmente accaduti è puramente casuale. I nomi sono di fantasia.


Responses

1 Respones to "Tutta colpa della consulenza di coppia!"

Anonymous ha detto...

Dott. Desì, complimenti! Trovo il suo sito molto ben strutturato, le informazioni precise e sempre molto interessanti! Continui così! Claudia (da Sora)


12 marzo 2010 15:30
|
 
Return to top of page Copyright © 2010-2013 | E' espressamente vietato riprodurre e diffondere, integralmente o parzialmente, i contenuti di Sessuologia Cagliari Blog senza autorizzazione scritta dell’autore e senza citarne la fonte. Per richiedere l'autorizzazione consultare la sezione Informazioni e Contatti. Create by HackTutors