Menopausa? Arriva l'ambulatorio mobile



Se hai più di 45 anni e vuoi cominciare a conoscere e prevenire i rischi associati alla menopausa, dal 3 al 6 Giugno 2010 in Piazza Giovanni XXIII a Cagliari (orario: 10-13 / 16-21) sarà presente un ambulatorio mobile che darà l'opportunità a tutte coloro che ne faranno richiesta, di avere una visita gratuita di prevenzione con le figure professionali coinvolte nella prevenzione e gestione della salute della donna che operano al Centro per la Menopausa del P.O. San Giovanni di Dio di Cagliari.
La menopausa è il periodo della vita della donna che coincide con l'ultima mestruazione. A oggi, in Italia, oltre 4 milioni di donne sono in età menopausale. L'età media di insorgenza è 51 anni, anche se si può manifestare in un arco di tempo compreso tra i 40 e i 60 anni. Talvolta la menopausa sopraggiunge bruscamente, più spesso però è preceduta dalla perimenopausa, una fase di transizione caratterizzata da alterazioni dei cicli mestruali, che possono essere lunghi e distanziati, oppure ravvicinati e abbondanti.
La menopausa non è una malattia, ma un cambiamento nel funzionamento dell'organismo della donna; è un periodo di trasformazione da affrontare consapevolmente, ponendo più attenzione all'alimentazione, all'attività fisica, alla vita affettivo-relazionale e la sfera psicologica e sessuale: questo consente alla donna di continuare a vivere serenamente la propria femminilità, senza pause!!

Gli aspetti psicologico-sessuali della donna in Menopausa, sono adeguatamente monitorati al Centro Menopausa del P.O. San Giovanni di Dio da un'équipe multidisciplinare, dal momento che in questo periodo del ciclo vitale della donna gli estrogeni scompaiono e gli androgeni si riducono, anche fino al 50%, comportando una serie di modificazioni corporee e mentali, ma anche sessuali.


Da un punto di vista psicologico i cambiamenti che accompagnano la menopausa e i sintomi che le sono associati accentuano nella donna una vulnerabilità psicologica che si associa ad ansia, facile irritabilità e depressione. A incidere sul tono dell'umore, oltre alla modificazione nell'immagine corporea (aumento di peso ecc..) sono anche i fattori socio-ambientali, quali la cessazione dell'attività lavorativa, l'uscita dei figli dal nucleo familiare, il rapporto con gli altri.

Da un punto di vista sessuologico un numero compreso tra il 40% e il 60% delle donne in menopausa riporta dei cambiamenti nella funzione sessuale: riduzione del desiderio sessuale, difficoltà dell’eccitazione, mancanza dell’orgasmo e difficoltà sessuali di coppia (rapporto sessuale doloroso, mancanza di lubrificazione..). In particolare, due disturbi sono un freno alla sessualità, la secchezza vaginale (dovuta ad una carenza di estrogeni) e il conseguente dolore durante i rapporti (dispareunia).
Spesso l'atrofia vaginale porta ad un evitamento della sessualità e a conseguenti incomprensioni di coppia.
Un approccio integrato alla menopausa prevede che anche il partner ottenga un momento di informazione sulla condizione psicologico-sessuale della partner.
La mancanza di estrogeni altera i caratteri sessuali secondari e la percezione di femminilità e seduttività. Ma anche la carenza di androgeni, specialmente nelle donne sottoposte ad asportazione delle ovaie (menopausa chirurgica), conduce ad un calo del desiderio sessuale con persistente astenia, diminuito senso di benessere, perdita di peli pubici, riduzione della massa muscolare, ecc..

Dopo la menopausa, la vascolarizzazione dei genitali è ridotta e la lubrificazione vaginale può essere minima e ritardata. Nella donna in menopausa ci vogliono anche 5 minuti per ottenere una buona lubrificazione vaginale, rispetto ai 15 secondi di una donna giovane.

La distensibilità vaginale è ridotta. Infine, anche il riflesso orgasmico si riduce, sia come durata sia come intensità, e talvolta diventa doloroso. Il tempo per il raggiungimento del piacere sessuale si allunga, anche se si conserva la possibilità di orgasmi multipli.
Donna senza Pause in collaborazione con il Centro Menopausa del P.O. San Giovanni di Dio, Associazione Italiana Donne Medico, Cittadinanza Attiva e Bayer Schering Pharma vi aspetta nella seguenti date:

Cagliari - Piazza Giovanni XXIII

3-4-5 Giugno 2010
dalle 10.00 alle 13.00
dalle 16.00 alle 21.00

6 Giugno 2010
dalle 10.00 alle 13.00
dalle 16.00 alle 20.00




Responses

0 Respones to "Menopausa? Arriva l'ambulatorio mobile"

|
 
Return to top of page Copyright © 2010-2013 | E' espressamente vietato riprodurre e diffondere, integralmente o parzialmente, i contenuti di Sessuologia Cagliari Blog senza autorizzazione scritta dell’autore e senza citarne la fonte. Per richiedere l'autorizzazione consultare la sezione Informazioni e Contatti. Create by HackTutors