Sessualità tra mente e corpo



La sessualità è uno degli aspetti della vita delle persone che in modo dirompente scorre attraverso i corpi. Il corpo umano è percorso da un’energia che unisce il pensiero e la mente al corpo attraverso le emozioni. Nell’affrontare il tema della sessualità è opportuno mantenere a mente che il corpo e la mente interagiscono e si influenzano reciprocamente. Così quando una coppia sperimenta una problematica di natura sessuale, è possibile notare come lo scorrere e lo scambio naturale di energia tra due partner si è bloccata a causa di problematiche costruite dalla mente, e che sono connotate emotivamente. Alla luce di ciò, spesso l’insoddisfazione sessuale sperimentata è il risultato di una sofferenza che a che fare con le emozioni, e con la modalità con cui si conduce la relazione di coppia. La sessualità diventa un campo della vita di relazione dove il corpo diviene veicolo di espressione privilegiato di difficoltà relazionali, di blocchi emotivi, di difficoltà individuali.

Maurizio ed Anna sono una giovane coppia al loro 4 anno di matrimonio. Da 14 mesi Anna riferisce di non provare più nessun desiderio per Maurizio, e tutto in coincidenza con la nascita del loro figlio. Anna riconosce che questo evento ha interferito fortemente sul suo desiderio sessuale. Inoltre riferisce di essere molto impegnata nella cura del proprio bimbo. Maurizio riferisce di sentirsi abbandonato.

La sessualità di questa coppia, la distanza dei loro corpi e il modo in cui questi si esprimono sono diventati i migliori alleati comunicativi per Maurizio ed Anna. Solo con un'adeguata esplorazione Maurizio si concede la possibilità di capire di aver iniziato a nutrire rancore per non essere più considerato dalla sua compagna e di aver utilizzato il lavoro come il migliore dei rifugi. Anna capisce che il calo di desiderio sessuale è dovuto a cause individuali e alla modalità con cui sta affrontando la maternità.

La crisi di una coppia può essere letta attraverso l'espressione corporea dei due partner: due corpi che prendono distanza, che stanno perdendo la capacità di entrare in contatto profondo e di potersi scambiare piacere, emozioni, e condividere momenti di cambiamento o di difficoltà.

Una coppia che funziona è una coppia che riesce ad affrontare le problematiche e che riesce ad attivare la fiducia reciproca se questa viene persa. Nei momenti di crisi e davanti a problematiche sessuali, il sessuologo aiuta i partner a recuperare la fiducia e a sviluppare capacità comunicative relativamente all’espressione dei bisogni e dei propri sentimenti.

Per Anna era molto difficile comunicare con Maurizio quanto l’esperienza della gravidanza l’avesse provata.
Un disagio sessuale può essere legato anche a situazioni traumatiche non adeguatamente superate, che nel contatto profondo con l’altro riemergono in tutta la loro forza ingabbiante.


La sessualità diventa una porta da cui entrare che permette l'esplorazione degli affetti più profondi. E’ proprio attraverso l’espressione del corpo, sia questa un calo del desiderio o una disfunzione sessuale, che è possibile ripercorrere una via che dal corpo arriva alla mente, ai sentimenti, agli affetti.

Spesso per le persone è più semplice pensare che il problema riguardi solo il sesso, il contatto genitale, e risulta di conseguenza più impegnativo interrogare i propri sentimenti, le proprie emozioni, le reazioni emotive davanti al momento che si sta attraversando.

E’ per questo che le coppie che si rivolgono ad un sessuologo per affrontare una problematica sessuale rimangono spesso stupite quando la difficoltà manifestata viene inserita in una cornice che ha a che fare con le storie sessuali di due individui, con la storia di una coppia, con il linguaggio dei loro corpi. Il sesso nella coppia spesso rappresenta un punto di accesso per iniziare a far chiarezza e gettare uno sguardo su temi della vita a due che fino a quel momento non hanno potuto ricevere attenzione.

La vita di due persone che hanno deciso di condividere assieme un percorso di vita assieme porta in se anche la possibilità che nascano sentimenti come la rabbia e il rancore. Molto spesso, per tutta una serie di motivi, non si riesce ad esprimere queste emozioni. E’ frequente allora che le coppie si illudano di superare questa situazione attraverso il sesso. E’ allora che il corpo parla attraverso gli organi genitali, che si esprimono attraverso una disfunzione sessuale.




Responses

0 Respones to "Sessualità tra mente e corpo"

|
 
Return to top of page Copyright © 2010-2013 | E' espressamente vietato riprodurre e diffondere, integralmente o parzialmente, i contenuti di Sessuologia Cagliari Blog senza autorizzazione scritta dell’autore e senza citarne la fonte. Per richiedere l'autorizzazione consultare la sezione Informazioni e Contatti. Create by HackTutors